Accademia Internazionale Calcio

Scarica l'App per la migliore esperienza su mobile e ricevi tutti gli aggiornamenti!

Scarica

26

Giu

INTERVISTA A MISTER GENTILINI

Abbiamo incontrato Mister Gentilini, futuro allenatore degli Allievi Regionali A 2000 di Accademia Internazionale Calcio, che si è subito mostrato entusiasta di intraprendere questa nuova avventura!

Con un passato da calciatore tra i campi di Lega Pro serie B e serie A, nella quale con il Vicenza di Mister Guidolin ha vinto una coppa Italia, e con l’esperienza maturata negli ultimi anni come Allenatore nel settore giovanile del Como siamo certi che il nuovo Mister saprà dare molto ai nostri ragazzi!

Abbiamo chiacchierato un po’ con Gentilini e sul suo ritorno in società, dove aveva già allenato i Giovanissimi qualche anno fa:

 

Ciao Mister e bentornato in Accademia Internazionale Calcio! La prossima stagione siederà sulla panchina degli Allievi Regionali A, quali sono state le sue esperienze negli ultimi anni?

 

Dopo aver terminato con il calcio giocato e dopo la stagione passata qui in Accademia sono andato a far esperienza al Como, dove in questi ultimi tre anni ho allenato Allievi e Giovanissimi Nazionali. Mi piace molto il calcio giovanile perché stare a contatto con i ragazzi giovani è una vera e propria passione.

 

Quali sono gli obiettivi per la prossima stagione?

 

L’Obiettivo va visto come fare il massimo, sempre! Non voglio dire “arriveremo primi” oppure prefissare altri traguardi di questo tipo. La crescita della squadra passerà dai ragazzi perché sono loro i protagonisti. Pertanto il mio obiettivo sarà motivarli al meglio e ovviamente mettere a loro disposizione la mia esperienza accumulata sul campo.

Quella che verrà sarà una stagione molto importante per i ragazzi 2000, che si apprestano a giocare la loro ultima stagione in Accademia prima di scoprire quale sarà il loro futuro; anche in questo senso sarà fondamentale la motivazione di ognuno di loro e sono certo che tutti insieme, uniti, si potrà fare qualcosa di molto bello.

 

Un ritorno il suo dopo l’anno alla guida dei Giovanissimi qualche stagione fa; cosa si aspetta di trovare in Accademia I.C.?

 

Si, ritorno in Accademia I.C. e lo faccio molto volentieri!! In questi anni ci siamo spesso sentiti con il Presidente e tra noi c’è grande stima reciproca e questa stagione abbiamo deciso di riunire le nostre strade. Accademia I.C. è un ambiente fantastico, che permette ai giovani ragazzi di esprimersi al meglio, e sono felice di tornare a far parte di questa società.